• Tela su tela - Intermediari d'arte

Antiche e nuove costrizioni

Tipologia quadro
Dimensioni 40 x 40
Anno 2020
Tecnica acrilico su tela

Il ruolo della bisbetica domata è molto significativo nell’opera Proprio in virtù del grande cambiamento che caratterizza la donna punto Caterina appare, all’inizio dell’Opera, come un personaggio forte e ribelle, mentre a seguito del matrimonio il suo atteggiamento cambia completamente. Diventa sottomessa, priva di ambizioni si zittisce e perde tutta la sua vitalità. Questo cambiamento deriva dalla generale accettazione delle regole sociali che gli vengono imposte dal marito e dalla società. La donna dell’epoca non può, all’interno del matrimonio, esprimere la sua personalità e il suo ruolo. Anche il passaggio finale è assai significativo: sembra che le regole dell’obbedienza da lei dettate devono essere accettate discutere. Rifiuto di alle altre due donne appare così alta importante. Caterina mostra con ironia i confetti di una donna sposata, che vive uno scontro in tre interiore tra il suo modo di essere e la sua intelligenza da una parte, e i doveri di moglie dall’altra.

Artista: Rosaka