• Tela su tela - Intermediari d'arte

Loporchio Gioacchino

artista Loporchio Gioacchino
Loporchio Gioacchino

Loporchio Gioacchino nasce a Cerignola il 12 febbraio 1960, dove lavora e dipinge da trent’anni. Le sue tecniche di pittura sono miste. Predilige la pittura materica, realizzata con colori ad olio su tela e su tavola. La sua arte è espressione di un mondo fantastico e surreale, quale interpretazione reinterpretazione della realtà odierna.quei sogni fatti di gioia e amore, al pari talvolta di incubi, influenzano e condizionano a tal punto la sua esistenza da non rimanere estremamente legati alla sua profonda interiorità bensì divengono i reali protagonisti di quel paradiso terrestre, da lui così romanticamente Ricercato e variamente popolato. Nella sua vita ha partecipato e continua a partecipare a numerose fiere mostre nazionali ed internazionali. Realizza progetti grafici per oggetti di arredamento e scenografie teatrali. Dal 1996 citato tra gli artisti contemporanei nel catalogo manuale di arte moderna di Giorgio Mondadori. Hanno scritto recensioni sulla sua pittura, i noti critici d’arte Paolo Levi, Vito Caracas, Renzo Orsini e Roberto Cipriani